press
|
25 maggio 2021

Via libera al verbale notarile di assemblee completamente a distanza

Articolo per il Sole 24 Ore, intervista a Giovannella Condò e Vincenzo La Licata

Legittime le adunanze societarie a distanza anche nel caso in cui lo statuto non preveda questa possibilità, ma cosa accade se lo statuto prevede espressamente che presidente e soggetto verbalizzante si trovino nello stesso luogo di convocazione?

Utilizzo dei mezzi di telecomunicazione
Al fine di velocizzare il business delle società e agevolare il funzionamento degli organi sociali, sempre più spesso vengono previste all’interno degli statuti clausole che consentono, in maniera espressa, lo svolgimento di assemblee a distanza mediante mezzi di telecomunicazione.
Fino a qualche tempo fa l’art. 2370, quarto comma, cod. civ. “lo statuto può consentire l’intervento all’assemblea mediante mezzi di telecomunicazione (…)” sembrava suggerire una lettura restrittiva, vale a dire che la modalità di svolgimento a distanza potesse essere utilizzata esclusivamente in presenza di un’espressa previsione statutaria.
Questa lettura, con l’intervento della Massima H.B.39 del Comitato Interregionale dei Consigli Notarili del Triveneto, è stata sdoganata in maniera piuttosto evidente, ammettendo, invece, un’interpretazione estensiva, e legittimando, quindi, le adunanze societarie a distanza, anche nel caso in cui lo statuto non preveda questa possibilità.
Il principio da rispettare sarà sempre quello del metodo collegiale, nel senso che dovrà essere comunque garantita la
possibilità di discussione e di partecipazione attiva da parte di tutti gli intervenuti, come se la riunione si svolgesse con la presenza fisica di tutti i partecipanti nello stesso luogo.
La finalità è evidente: facilitare il più possibile l’organizzazione delle assemblee societarie mediante mezzi di
telecomunicazione, anche se lo statuto nulla prevede in tal senso, a condizione però, che i mezzi impiegati siano effettivamente idonei a garantire il pieno rispetto del metodo collegiale e di tutti gli adempimenti tipici dell’ufficio di presidenza.

Leggi articolo integrale >

 

Seguiteci su LinkedIn