diritto societario
|
25 novembre 2019

Validità della cessione di quote della Srl non iscritta nel registro delle imprese

Cedere le quote di una srl non iscritta nel registro delle imprese è un’operazione valida ed efficace.

Il Tribunale di Palermo, infatti, a seguito della pronuncia della Corte di Cassazione del 2012, ha precisato che il contratto di cessione non è invalido se l’accordo tra le parti si è perfezionato prima dell’iscrizione della società nel registro delle imprese.

Inoltre, tale contratto è produttivo di effetti anche se gli obblighi assunti, come il pagamento del prezzo, non sono stati ancora adempiuti.

 

Seguiteci su LinkedIn