real estate
|
11 marzo 2020

Procedure esecutive delegate al professionista: chi è il titolare effettivo?

Con un recentissimo quesito il CNN ha chiarito che, nel caso di procedure esecutive immobiliari delegate a un professionista, il titolare effettivo dei conti correnti intestati al tribunale non è da individuarsi nel professionista delegato.

Il notaio, infatti, in forza della delega ricevuta dal giudice a effettuare le dovute operazioni di vendita, non interverrà mai in qualità di professionista, ma solo di mero ausiliario o sostituto del giudice, non mutando in tal modo la natura giurisdizionale della procedura.

Dunque, titolare dell’intera procedura esecutiva, e quindi delle somme depositate sul conto corrente, sarà solo l’ufficio giudiziario con conseguente esclusione dell’applicazione della normativa antiriciclaggio.

 

Seguiteci su LinkedIn