MN stories
|
20 novembre 2020

Milano Notai registra un aumento di startup costituite e lo fa in soli 3 giorni

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il consueto rapporto trimestrale sulla costituzione online delle Startup.

Il dato relativo al terzo trimestre dell’anno 2020 (luglio – settembre) evidenzia come negli ultimi 12 mesi la modalità di costituzione online sia stata scelta dal solo 38% delle Startup.

Ciò significa, pertanto, che la modalità di costituzione di fronte al notaio resta la preferita.

Milano Notai, come di consueto, ha fatto una piccola survey sulla propria attività.
Registriamo un incremento del numero delle costituzioni di Startup di oltre il 90% rispetto all’anno precedente, segnale evidente che, nonostante l’emergenza sanitaria, quello in corso sia un momento di grande fermento.

Anche sui tempi di iscrizione, nonostante il lockdown, abbiamo un trend positivo rispetto ai dati calcolati in precedenza. In particolare, registriamo una media di attesa più bassa tra la firma davanti al notaio e l’iscrizione della Startup, passando rispettivamente da 3,7 a 3,14 giorni lavorativi, a fronte, invece, dei 28 giorni per la costituzione online.

Siamo orgogliosi di questo risultato e del team di Milano Notai che assiste sempre con competenza e passione i founder accompagnandoli nella crescita del loro progetto imprenditoriale.

Per info scrivi a societario@milanonotai.it

 

Seguiteci su LinkedIn